Risoluzione dei problemi e-mail

Questo tutorial tratta i passaggi da intraprendere se, quando cambi il tuo dominio per puntarlo a Cloudflare, non ricevi più e-mail al tuo dominio . Se segui questo tutorial e hai ancora bisogno di aiuto, informaci di aver tentato e condividi il nome del tuo dominio e, se possibile, uno screenshot censurato dei tuoi record DNS su Cloudflare.

1. Hai i record MX corretti impostati per il tuo dominio?
Dovrai avere record MX impostati nell’app DNS della tua dashboard di Cloudflare per ricevere e-mail. C’è un tutorial su https://community.cloudflare.com/t/adding-dns-records/52718 se necessiti di aiuto con questo. Il tuo record MX dovrebbe puntare al server che gestisce la tua e-mail. Alcuni esempi di come dovrebbe essere:


Laddove iltuosito.com è il nome del tuo dominio, server.mailhost.com è il nome server richiesto dal tuo host di e-mail. Quello che punta a mail.iltuosito.com viene spesso usato quando sei in hosting condiviso e la tua e-mail viene ospitata sullo stesso server del tuo sito Web. Dovresti anche assicurarti che puntino al provider corretto controllando che i tuoi record corrispondano a quelli specificati nella loro documentazione.

2. Il campo del nome del tuo record MX è impostato su @?
In caso contrario, copre un sottodominio per e-mail, non il dominio e-mail. Assicurati che il nome sia impostato su @ o iltuosito.com sul record MX. Dove dice iltuosito.com negli esempi di cui sopra, assicurati che si veda sul nome del tuo dominio qui o il record MX non funzionerà come previsto.

3. I tuoi record MX puntano a mail.iltuodominio.com (o simile)?
In caso positivo, assicurati di avere un record A impostato per mail che punti all’indirizzo IP del server che gestisce la tua e-mail (fornito dal tuo provider di e-mail o Web host). (assicurati che sia impostato su :grey:).

Se hai un record MX come questo esempio


dove l’e-mail è gestita da un sottodominio del tuo stesso dominio, avrai bisogno di un altro record DNS. Se usi mail.iltuosito.com, deve avere il nome mail, per esempio. Dovrà essere un record A che punti all’indirizzo IP del tuo server, mostrato come 192.0.2.1 nell’esempio qui sotto:

4. Possiedi un record A (normalmente mail ) che punti all’IP del server dove la tua e-mail viene ospitata?
Se hai creato un record A, come mostrato nel passaggio 3, assicurati che abbia :grey: accanto. Se è :orange:, clicca sulla nuvola per cambiarlo in :grey:. Ciò potrebbe contrassegnare quella voce con un :warning: perché espone l’indirizzo IP del tuo server. Questo è normale e inevitabile se l’e-mail è ospitata sullo stesso server come sito Web proxy.


Quando ti colleghi al server per recuperare le e-mail, devi collegarti tramite un host impostato su :grey:, ovvero se il tuo programma di e-mail è configurato per collegarsi tramite esempio.com che ha un record A impostato su :orange:, non funzionerà. Dovresti probabilmente creare un altro nome host come mail.esempio.com o smtp.esempio.com che sia impostato su :grey: così da non influenzare la configurazione del tuo sito Web su Cloudflare. Una volta che hai un’altra voce come mail.esempio.com impostata su :grey:, dovresti modificare il nome host al quale si collega il tuo programma su mail.esempio.com invece di esempio.com.

In termini pratici : userò Outlook come esempio, è simile ad altri programmi/app di e-mail. Quando configuri un account e-mail su Outlook, chiederà un nome server. Ciò viene spesso fornito dal tuo Web host in qualcosa come mail.iltuosito.com, in tal caso devi avere un record A per mail che punti al tuo IP del server, che sia impostato su :grey:. Se provi a usare un sottodominio/dominio che è :orange:, la tua e-mail probabilmente non funzionerà.

5. Hai un modulo di spam (o simile) sul tuo server che si aspetta di vedere il tuo IP di origine?
Alcuni Web host installano automaticamente un modulo di spam sul tuo server, particolarmente comune per cPanel. Per esempio, ‘Spam Experts Routing’, che si aspetta e-mail tramite il nome del dominio. Quando hai Cloudflare abilitato può causare problemi, dato che l’indirizzo IP visualizzato non è quello del tuo server. La soluzione qui è di aggiornare il modulo con il nome host del tuo server (o in alcuni casi l’IP) invece del nome del tuo dominio. Dovresti contattare il tuo Web host se non sei sicuro/a o se hai bisogno di aiuto.



Riferimento del tutorial: CT-19
Aggiornato il: 21/07

Questo è unTutorial della community, la maggior parte sono pubblicazioni wiki, quindi contribuiti da Regular e MVP. Se c’è un tutorial che vorresti vedere, puoi richiederne unoqui.

Se volessi fornire feedback su questo tutorial, pubblicalo nella categoria #Meta, tagga la tua pubblicazione con #TutorialFeedback e facci sapere nel Riferimento del tutorial di cui sopra.

Altre ottime risorse in questa community sono iSuggerimenti della community. Questi trattano lebest practice quando si configura Cloudflare, comerisolvere problemi che potresti vedere estrumenti per la risoluzione dei problemi. Puoi anche consultare iSuggerimenti degli esperti, ottime pubblicazioni nella community da persone che possono aiutarti con il tuo problema.

Incoraggiamo gli utenti a consultare queste ottime risorse e ilCentro di supporto di Cloudflare prima di pubblicare